Concorso fotografico “Occhi aperti sulla città” 2017

La sede nazionale di Italia Nostra ha promosso anche per il 2017 il concorso fotografico individuale (giunto alla quarta edizione) rivolto agli studenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado e studenti universitari “Occhi aperti sulla città”. Noi reporter degli elementi di degrado del nostro territorio e patrimonio naturalistico, paesaggistico, architettonico, storico, artistico e urbanistico.

Oltre a voler favorire l’avvicinamento dei giovani all’Associazione, l’obiettivo è quello di sensibilizzare alla cultura della tutela e della valorizzazione del patrimonio storico, artistico e naturale i giovani partecipanti al concorso. Secondo il bando del concorso ogni partecipante poteva inviare  tre segnalazioni, composte da una foto e dalla rispettiva scheda esplicativa, alla Sezione territoriale di riferimento. La Sezione di Gorizia ha ricevuto 22 segnalazioni da 10 concorrenti.

Nel mese di maggio la commissione della Sezione, composta da Simonetta Brazza, Matteo Chiti, Liubina Debeni Soravito, Alessandra Monorchio e Carlo Sclauzero, ha selezionato tre lavori che sono stati trasmessi al livello nazionale per la seconda valutazione.

Ecco le foto selezionate: 

“Cava Ivere 3” di Andrea Balzano

 

 

 

 

 

 

 

 

“Villa Frommer” di Daniele Sentieri

 

 

 

 

 

 

 

 

“Ponte ferroviario mai utilizzato” di Giacomo Miniussi.