Lista azzurra

La Sezione di Gorizia di Italia Nostra si trova spesso a esaminare criticamente interventi riguardanti singoli monumenti, centri storici e paesaggi che non rispettano i principi di una corretta tutela. Non si tratta solo di “civili contestazioni”, come le definiva il conte Guglielmo Coronini fondatore dell’Associazione, ma anche di richiami a leggi e normative, che tutti gli Amministratori e i Tecnici dovrebbero conoscere.
Per questa ragione è stata ideata questa “Lista azzurra”, colore che simbolicamente si richiama proprio all’armonia con l’ambiente in cui viviamo. Ambiente che, in quanto esistente, costituisce un “patrimonio storico” in cui sono custoditi tutti i nostri “saperi”, umanistici e scientifici, senza i quali nessun progresso, nemmeno economico, è concepibile.
Gli interventi di Italia Nostra intendono così contribuire con analisi, idee e proposte alla conservazione di un prezioso e irriproducibile patrimonio.

Il giardino pubblico di Gorizia
Per saperne di più

 

 

La via Roma a Gorizia
Per saperne di più

 

 

Il monte Quarin a Cormòns
Per saperne di più

 

 

 

Il centro storico di Gorizia
Per saperne di più

 

 

 

Il Mercato Coperto di Gorizia
Per saperne di più

 

 

 

L’ex Rimessa del Tram di Gorizia
Per saperne di più